vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Plurilinguismo, diritti e educazione linguistica: l’italiano e le lingue di immigrazione

organizzata dal Dipartimento LILEC, in collaborazione con l’Accademia della Crusca

20/05/2016 dalle 11:00 alle 17:00

Aggiungi l'evento al calendario

Plurilinguismo, diritti e educazione linguistica:
l’italiano e le lingue di immigrazione


Giornata di studio
Venerdì 20 maggio 2016
Accademia della Crusca | Villa Medicea di Castello | Via di Castello 46 | Firenze

 

Programma

Ore 11.00 Saluti istituzionali:
Claudio Marazzini, Presidente Accademia della Crusca
Patrizia Giunti, Direttrice Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Firenze
Ore 11.20 Presentazione di Rosa Pugliese e Luca Stoppioni
Prima Sessione
LO STATO ATTUALE: LE ISTANZE GIURIDICHE,
SCIENTIFICHE E SOCIALI
Presiede Nicoletta Maraschio (Università di Firenze)
Ore 11.30
Diritti delle lingue, diritti dei parlanti
Arturo Tosi (University of London e Università di Siena)
Ore 12.00
Una politica per le lingue di immigrazione?
Luca Stoppioni (Università di Bologna)
Ore 12.30
Le lingue d’immigrazione, tra domanda sociale e tutela internazionale:
una ricognizione di testi ufficiali e di esperienze formative
Aralba Hoxhaj (Università di Bologna)
Seconda Sessione
LE PROSPETTIVE: DAL RICONOSCIMENTO AL DIRITTO EFFETTIVO
Presiede Giovanni Tarli Barbieri (Università di Firenze)
Ore 14.30
Per un nuovo articolo 6 della Costituzione
Paolo Caretti (Università di Firenze)
Ore 15.00
L’ufficialità della lingua italiana nell’ordinamento costituzionale della Repubblica
Andrea Cardone (Università di Firenze)
Ore 15.30
Verso un nuovo status giuridico delle lingue: doveri linguistici di prima specie
e diritti linguistici di terza specie
Giovanni Poggeschi (Università del Salento)
Ore 16.00
Pluralità linguistica e educazione: la lingua italiana vista da qui
Rosa Pugliese (Università di Bologna)
Ore 16.30 Dibattito