vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

(Trans)national Identities, Reimagining Communities

dal 12/03/2008 alle 00:00 al 15/03/2008 alle 00:00

Dove Università di Bologna Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne via Cartoleria 5, Bologna

Aggiungi l'evento al calendario

Il Centro Interdisciplinare di Studi Romantici (CISR) dell’Università di Bologna e la North American Society for the Study of Romanticism (NASSR) sono lieti di annunciare il convegno internazionale (Trans)national Identities, Reimagining Communities che si terrà a Bologna dal 12 al 15 marzo 2008 e a cui parteciperanno alcuni dei nomi più illustri del panorama degli studi romantici.
Il convegno si aprirà con la plenary speech di Stuart Curran, docente di Letteratura Inglese alla University of Pennsylvania e dottore honoris causa in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università di Bologna, e proseguirà con contributi di diversa provenienza disciplinare su ogni aspetto della cultura romantica.

Il convegno si propone di esplorare la vasta costellazione di temi che si incentra attorno alla tumultuosa ri-definizione delle identità collettive e dei concetti di nazione e di comunità che ha avuto luogo nell’età romantica. Il convegno comprende inoltre delle special sessions già consultabili sul sito web del convegno.
Il giorno 12 marzo il convegno sarà preceduto da una Pre-Conferenza dal titolo An Italian in London: the Italian presence on the British Stage from the Renaissance to Romanticism: typologies, migration, evolution. Questa Pre-Conferenza è dedicata ad una speciale area di studi all’interno dell’argomento generale delle "(Trans)national Identities", ovvero la "migrazione" di artisti italiani in Inghilterra, e ha lo scopo di rivalutare l’influenza della cultura italiana in uno degli scenari teatrali più fervidi di tutta Europa. Per ulteriori informazioni sul convegno e sulla Pre-conferenza potete visitare il sito web.