vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Nishabd - Senza parole (regia di Ram Gopal Varma)

10/03/2009 dalle 00:00 alle 00:00

Aggiungi l'evento al calendario

ore 15.00

Sala Convegni del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne - Università di Bologna

Introduzione: Dott.ssa Ana Reyes Carvalho Marti, Prof.ssa Mette Rudvin

Nishabd [Senza parole] (regia: Ram Gopal Varma)

India, 2007. LINGUA : hindi con sottotitoli in inglese

Nishabd, parola hindi che si traduce "senza parole", è ispirato al romanzo Lolita di Vladimir Nabokov che fu anche fonte d’ispirazione del film di Stanley Kubrik del 1962. Il film è stato diretto da Ram Gopal Varma nel 2007. In questa versione indiana di Lolita, Amitabh Bachchan, l’icona più nota di Bollywood interpreta il ruolo di un fotografo sessantenne che si innamora di una diciottenne.

Dopo il nulla osta del tribunale di Delhi il film è stato presentato nelle sale cinematografiche indiane con il divieto di ingresso ai minorenni. 

La proiezione del film fu motivo di proteste in tutta la società indiana, ma soprattutto nella città di Jalandhar (Stato del Punjab), dove una manifestazione di centinaia di persone chiedeva il divieto alla visione del film, ri­­tenendolo un attacco contro i principi dei valori tradizionali dell’India.

Il film è in lingua originale hindi, ma vi sono frequentemente parole inglesi come è d’uso comune in India. Questo aspetto di code-switching fra lingue risulta interessante dal punto di vista linguistico per gli studenti di questa Facoltà.

La proiezione del film è indirizzata agli studenti di lingua inglese, ma sono benvenuti anche gli studenti di altre lingue.